SCIOPERO GENERALE A OLTRANZA

Il barbaro signor Sberluconi sta sottoponendo a dura prova l’ordinamento democratico della nazione italiana. Il signor Sberluconi viene pervertendo lo stato di diritto e l’articolazione istituzionale della repubblica in nome del suo personale proprio ed esclusivo diritto a delinquere in totale impunità. Il signor Sberluconi pretende inoltre che il consenso elettorale gli conferisca ipso facto i superpoteri che furono nella notte dei tempi prerogativa dei Re taumaturghi. Ciò che secondo ragione sarebbe ripudiato da qualunque prospettiva di azione politica responsabile, e anzi susciterebbe i boati del ridicolo, nella nequizia del giorno presente assume i crismi di piena legittimità esecutiva. Il signor Sberluconi sta per coronare la sua opera di totale capovolgimento della realtà, la cui testa egli è riuscito a conficcare nel fango e i cui piedi stanno manovellando vertiginosamente alla volta del firmamento: e invocano vendetta al cielo. In questo frangente di pervertimento delle istituzioni democratiche, a salvaguardia minimale della divisione e autonomia dei poteri istituzionali, a tutela del principio di non contraddizione e del senso del ridicolo, l’Arfasatto proclama lo sciopero generale dei lavoratori: che avrà inizio a partire da domani e proseguirà sino a data da definirsi, in base alle autonome decisioni assunte dai comitati degli scioperanti. Una remissione dello sciopero potrà avvenire solo in seguito al ripristino della decenza democratica e alle auspicabili dimissioni del capo del governo in carica. L’approvazione parlamentare, ancorché parziale, della norma blocca-processi e gli sbavanti latrati dell’accanitissimo Sberluconi minano la tenuta del regime democratico in misura tale che la nozione di democrazia non pare più idonea a definire il regime politico della nazione italiana.
Una sola soluzione: SCIOPERO GENERALE A OLTRANZA.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: