Dell’Untri vuole riscrivere i libri di storia: tutti lui

9 April 2008

Il noto magnate del crimine organizzato Marcie Dell’Untri ha dichiarato che, se vincerà le elezioni, riscriverà i libri di storia: tutti. E tutti lui, eh! Uno per uno!

Quando si dice i miracoli della bibliofilia!

Non s’illudano i professori di letteratura, scienze, matematiche: poi toccherà anche ai libri delle loro materie.

Marcie Dell’Untri ha infine dichiarato che in caso di vittoria elettorale darà seguito a quello che è sempre stato il suo più grande desiderio: interpretare una performance ad Auschwitz nella parte di un internato omosessuale ebreo negro di nome O’Baracche che viene sodomizzato e torturato analmente sino all’agonia da un mangano elettrico.